Tagliatelle caserecce ai galletti e pomodoro

Ingredienti per 6 persone:

  • 150 grammi di funghi Galletti freschi (o congelati)
  • 5 pomodori maturi
  • sfoglia (da impastare a mano con 700 grammi di farina e 1 uovo)
  • aglio, basilico, peperoncino (opzionale)

Preparazione

La ricetta stupirà per la rapidità di esecuzione. Tagliare a fette i Galletti e soffriggerli in olio e aglio. Impastare la farina con acqua e uovo (ci vogliono dieci minuti). Fare le sfoglie e “tagliarle a tagliatella” (aiutandosi con l’impastatrice a manovella ed una persona che giri la stessa).
Aggiungere i pomodori a pezzetti al soffritto di Galletti. Non dimenticare basilico e prezzemolo. Portare a cottura questo condimento. Cuocere le tagliatelle in acqua bollente per pochi minuti. Condire: il gioco è fatto.

Spaghetti con tonno e Porcini Secchi

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr. di spaghetti
  • 30 gr. di porcini secchi
  • 500 gr. di pomodori pelati
  • 200 gr. di tonno sott’ olio
  • uno spicchio d’aglio
  • sale e pepe
  • prezzemolo e olio d’oliva

Preparazione

Fate rinvenire i funghi secchi in acqua tiepida, strizzateli e fateli insaporire nell’olio nel quale metterete e poi toglierete lo spicchio d’aglio.

Unite i pomodori pelati, privati dei semi, mescolate, coprite e lasciate cuocere per una decina di minuti a fuoco lento.

Quando la salsa si sarà un po’ ristretta, aggiungete il tonno spezzettato, una cucchiaiata di prezzemolo tritato, sale, pepe e portate a completamento la cottura.
In una pentola, contenente acqua bollente salata, fate lessare gli spaghetti, scolateli al dente e conditeli con il sugo appena preparato. Servite immediatamente.

Mazze di tamburo impanate e fritte

mazze di tamburo impanate e fritte

Ingredienti:

  • Farina, Uovo, Acqua
  • Prezzemolo
  • Pepe Nero
  • Sale
  • Cappelli freschi di Mazze di Tamburo

In un piatto fondo immettere farina, acqua, uovo, prezzemolo, pepe nero e sale. Agitare e dosare gli ingredienti fino ad ottenere una pastella semiliquida. Contemporaneamente porre abbondante olio in una padella e riscaldare fino a che la “prova del pane” non sia positiva (“la prova del pane” consiste nel gettare un pezzettino di mollica di pane nell’olio bollente e tirarlo fuori dopo dieci secondi: se il pane è croccante l’olio è pronto).

Tagliare a listelle i cappelli delle Mazze di Tamburo, passarle nella pastella e immergerle nell’olio bollente fino a doratura.
Se ben riuscita la ricetta è ottima: queste “cotolette” risultano carnose e squisite.

Risotto ai Finferli

Risotto ai Finferli

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di Finferli
  • 400 gr di riso
  • 50 gr di burro
  • olio d’oliva
  • brodo di carne
  • 3 cipolle
  • uno spicchio d’aglio
  • parmigiano, sale e pepe

Procedimento

Tritate due cipolle, uno spicchio d’aglio e fateli rosolare nell’olio, quindi aggiungete i funghi e cuocete per 10 minuti circa.
In un’altra casseruola più grande, fate rosolare 50 gr di burro, una cipolla tritata e il riso, mescolando continuamente fino a quando non avrà assunto un leggero colore dorato.
Versate nel recipiente i funghi cotti a parte, salate, pepate, bagnate con il brodo di carne facendo in modo che resti sempre cremoso e portate a cottura il riso. Aggiungete il parmigiano grattugiato e dopo aver amalgamato con un mestolo servite in tavola.

Tagliatelle ai Finferli

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di tagliatelle all’uovo
  • 60 gr di burro
  • 200 gr di panna liquida
  • 50 gr di prosciutto crudo tagliato a dadini
  • 150 gr di finferli trifolati
  • noce moscata
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano o di pecorino

Preparazione

Cuocete la pasta molto al dente, in acqua salata, scolatela e mettetela in una pirofila, conditela con il burro, il formaggio grattugiato, il prosciutto crudo, la noce moscata, la panna liquida e i funghi trifolati.
Rimettete sul fuoco fate insaporire bene. Servite in piatti molto caldi.

Fegato e Finferli

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di Finferli
  • 300 gr di fegato
  • 100 gr di prosciutto crudo
  • 100 gr di burro
  • una cipolla, sale e pepe

Procedimento

Tagliate a fettine il fegato e il prosciutto e fateli friggere in 50 gr di burro con la cipolla tritata.
Fermate la cottura quando la cipolla avrà preso colore.

In un altro tegame cuocete nel burro rimasto, i funghi tagliati a piccoli pezzi; quando saranno cotti, versateli sul fritto di fegato. Salate moderatamente, aggiungete un po’ di pepe e servite.

Galletti con Porcini

Galletto ai funghi

Ingredienti per 4 persone :

  • 2 Galletti puliti
  • 300 gr. di porcini
  • 150 gr. di vino bianco secco
  • 100 gr di panna
  • 50 gr. di scalogno
  • 50 gr. di brandy
  • 40 gr. di burro e mezzo dado per brodo
  • farina bianca
  • olio d’oliva
  • worcester
  • prezzemolo e aglio
  • salvia e rosmarino
  • timo in polvere
  • sale e pepe

Procedimento

Bruciacchiate ai galletti l’eventuale peluria, lavateli e asciugateli. Divideteli a metà, appiattiteli con il batticarne e passateli nella farina.
Scaldate in una larga padella, 3 cucchiaiate d’ olio con 20 gr. di burro, uno spicchio d’ aglio schiacciato, 2 foglie di salvia e un rametto di rosmarino.
Mettete nel recipiente i mezzi galletti con la parte aperta verso il basso, salate, pepate e incoperchiate, lasciate cuocere per una decina di minuti.

Irrorate i volatili con il brandy e quando sarà evaporato, con il vino e una spruzzata di worcester, tenetela sul fuoco finché il vino si sarà ridotto formando un sughetto.

Pulite i funghi e tagliateli a fette. Tritate lo scalogno con una manciatina di prezzemolo, fateli appassire nel restante burro e una cucchiaiata d’olio; aggiungete i funghi e fateli rosolare.

Aromatizzate con un pizzico di timo, irrorate con la panna e salate con il dado, lasciate che la panna si riduca, distribuite i funghi in 4 piatti, sistemate in ognuno mezzo galletto irrorato dalla salsina di cottura e servite.

Crema di Finferli

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di Finferli
  • una cipolla
  • 50 gr di pancetta affumicata
  • un cucchiaio di farina
  • un bicchiere di latte
  • prezzemolo tritato
  • burro e sale

Procedimento

Pulite, lavate e tagliate a fette i funghi. Tagliate la cipolla e fatela rosolare in mezza noce di burro, unite i funghi e fateli cuocere fino al riassorbimento della loro acqua di vegetazione.
Stemperate la farina in un po di latte e aggiungetela ai funghi. Mescolate versando il rimanente latte e salate.
Aggiungete il prezzemolo, dopo circa 6 minuti di cottura, spegnete il fuoco e servite ben caldo.

Le fettuccine al porcino nero

fettuccine al porcino nero

Preparazione

Impastare 300 g di farina con 3 uova, un po’ di sale e 5 cucchiai di polvere di pregiati porcini neri essiccati (Boletus aereus), rendendo il composto omogeneo.

Tirare la pasta in fogli sottili fino a ricavarne le fettuccine. Cuocetele poi in abbondante acqua salata, scolatele bene con una salsa delicata fatta con latte, poca panna, burro, noce moscata e pepe.

Cospargere infine con del parmigiano grattugiato al momento e servire subito caldissimo.
Buon appetito!

Scaloppine e shiitake al forno

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr. di fettine di vitello
  • 30 gr. di Shiitake essiccati
  • timo
  • 150 gr. di formaggio tipo fontina
  • 2 cucchiai di farina
  • vino bianco secco
  • burro, sale e pepe

Procedimento

Battete leggermente le scaloppine, salatele, pepatele e passatele nella farina; fatele poi colorire in una padella con del burro.
Pulite i funghi messi precedentemente in ammollo per circa 20 minuti, dopo averli affettati finemente, rosolateli e dopo 5 minuti bagnateli con un pò di vino bianco. Lasciate evaporare, salate e pepate.

Proseguite la cottura a fiamma moderata per circa 15-20 mInuti, poi spegnete. Disponete le scaloppine in una pirofila da forno imburrata, distribuite su ciascuna un pò di funghi e un paio di fettine molto sottili di formaggio, quindi qualche fiocchetto di burro e del timo.
Passate in forno caldo finché il formaggio non sarà sciolto.