Pennette Rigate con Funghi Porcini e Asiago

A quanti di Voi piacciono i funghi? Penso proprio a tutti; io personalmente li adoro e mi piace prepararli e cucinarli in tutti i modi possibili ed immaginabili. Nei miei piatti, sono quasi sempre presenti. In natura esistono varie tipologie di funghi commestibili che vengono raccolti per essere cucinati oppure per essere venduti ( prataioli, spugnole, finferli, tartufi, trombette, galletti e funghi porcini ). Attenzione però che, oltre a questi commestibili, ci sono molte specie velenose, i quali possono provocare gravi danni all’uomo se ingeriti.

Ma veniamo alla ricetta di oggi. Il piatto che Vi propongo ha appunto come ingrediente principale i funghi e più precisamente i funghi porcini. Questa tipologia di fungo è considerata il re dei funghi, la più pregiata, la più costosa e anche la più saporita in cucina. Il porcino è davvero ottimo, sia cotto che crudo.

Le Pennette rigate con Funghi Porcini e Asiago, sono un primo piatto davvero gustoso. Il formaggio Asiago, accostato ai funghi, lo rende davvero saporito. Il procedimento per la sua realizzazione è abbastanza semplice: basta avere ingredienti di qualità e armarsi di pazienza.

Per la ricetta ho utilizzato lo scalogno, che possiede caratteristiche ed utilizzo simili alla cipolla. Per dare un tocco di sapore in più ho utilizzato l’alloro e la maggiorana, piante aromatiche dalle innumerevoli proprietà. Infine come formato di pasta ho utilizzato le Pennette rigate, ma potete benissimo utilizzare quello che più vi aggrada. Bene, adesso senza perderci in ulteriori chiacchiere, iniziamo con la preparazione del piatto, prestando molta attenzione ai vari passaggi che occorrono per la sua realizzazione.

Pennette Rigate con Funghi Porcini e Asiago: Gli ingredienti

  • 350gr. di Penne Rigate
  • 250gr. di funghi porcini
  • 50gr. di Formaggio asiago
  • 1 Scalogno
  • 100gr. di Parmigiano
  • 200gr. di Panna
  • 100gr. di brodo vegetale
  • 3 cucchiai di olio evo (Extra Vergine di Oliva)
  • Foglia di Alloro
  • Foglia di Maggiorana
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa, tritate lo scalogno e rosolatelo in padella con l’olio. Dopo di che Pulite i porcini, eliminando la parte terrosa dal gambo e la terra in eccesso aiutandovi con uno spazzolino o un panno umido. Non lavateli, poiché assorbirebbero molta acqua. Tagliateli, aggiungete la foglia d’alloro, sale e pepe. Bagnate con il brodo caldo.
Fatto questo, prendete un mixer e frullate metà dei funghi aggiungendo un filo d’olio evo a crudo. Versate la panna, il parmigiano e l’Asiago in un tegame e cuocete finché il formaggio non si scioglie. Aggiungete i funghi in crema frullati e la rimanente parte a pezzetti. Aggiustate di sale. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e saltatela con il condimento. Infine guarnite con foglie di maggiorana. Ecco qui: il piatto è pronto per essere assaporato e condiviso con i vostri ospiti.

Conclusioni

Avete visto? Come vi dicevo all’inizio, il procedimento per realizzare questo primo piatto è abbastanza semplice. Se avete seguito attentamente i vari passaggi e i miei consigli, sono sicura che adesso anche voi sarete in grado di preparare questo delizioso piatto. Noi dello staff di semplicementeintavola abbiamo pensato per voi a svariate ricette che contengono i funghi, che potete visionare all’interno del blog.

Buon appetito!

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *